L’industria dello zucchero ha pagato gli scienziati per omettere i pericoli per la salute

multinazionali zucchero

Le multinazionali americane hanno pagato gli scienziati per sostenere che lo zucchero fa bene e hanno avuto il predominio sulle informazioni nutrizionali in circolazione negli Usa e non solo negli ultimi 60 anni. Un nuovo studio lo conferma. Continua a leggere

Share Button

Diete e riflessioni ….

1462296008FRUTTA DIVINA, ACQUA KANGEN FARSESCA ED EQUILIBRIO ACIDO-BASE Continua a leggere

Share Button

Quattro gradini per guarire

colon incistato da autopsiaArnold Ehret ha scritto tutto quanto necessario per ottenere una salute perfetta. Dopo più di 80 anni, quello che valeva allora vale ancora oggi. Molte persone però fanno ancora domande, nuovi termini medici sono stati coniati e quindi ho deciso, di tanto in tanto, di porre degli articoli che ampliano alcuni punti su cui Ehret allora si era espresso in maniera più stringata. Continua>

Share Button

Passare dai cereali agli pseudo-cereali

grano_saraceno_proprieta_beneficiGià all’inizio del ‘900 Arnold Ehret nei suoi libri indicava i farinacei come una delle principali concause delle varie malattie, insieme ai latticini, oltre che responsabili dell’eccesso di muco che gradualmente ostruisce il sistema linfatico e arterioso, senza contare l’accumulo nel colon dove si appiccica alle sue pareti. Continua a leggere

Share Button

Etichettatura alimentare, 6 informazioni che il consumatore spesso non sa comprendere

Woman shopping in grocery storeQuando si parla di etichettatura alimentare, per nostra fortuna, non viene lasciato molto spazio alle interpretazioni. Al fine di tutelare il consumatore, permettendogli di fare scelte alimentari che siano frutto dell’informazione, Il Regolamento (UE) 1169/2011 descrive le modalità di etichettatura alle quali ogni produttore alimentare deve attenersi.

Continua a leggere

Share Button

Calzoncini patate e cavolo nero

 DSCN0286%2B%2528Large%2529

Continua a leggere

Share Button

La mela: un concentrato di proprietà

mela
Le mele sono gustose, ricche di acqua e vitamine. Le sue caratteristiche variano notevolmente in rapporto alla varietà. Il suo valore nutritivo consiste in una grande abbondanza di sali minerali e di sostanze diverse. Le mele hanno in comune con gli altri frutti il fatto di contenere fibra e sostanze con attività anti-ossidante, che proteggono l’organismo dai danni riconducibili ai radicali liberi. Tonifica i bronchi e ha una azione drenante sulle vie polmonari. Continua a leggere

Share Button

NOCI. Se la cena festiva è troppo grassa i protettivi semi oleosi la correggono

20110721122846-8nociMa quale “frutta“? Non confondiamo le idee alla gente: le noci sono semi. E invece, sono definite da molti nutrizionisti “frutta secca” (che è la frutta succosa essiccata: uvetta, prugne, fichi ecc., nutrizionalmente con zero grassi ed equiparata al miele e allo zucchero). Cosicché la gente potrebbe pensare che vanno calcolate tra le 5 o 6 porzioni di verdura e frutta consigliate ogni giorno. Continua a leggere

Share Button

Come fare in casa la pasta madre

pasta-madre

Passo dopo passo le fasi per fare in casa la pasta madre da utilizzare per la panificazione naturale. I consigli utili e i suggerimenti per ottenere un lievito attivo e vitale.

Continua a leggere

Share Button

Grano saraceno: proprietà, benefici e indice glicemico

grano saraceno proprieta benefici

Grano saraceno. Quali sono le sue proprietà? Che benefici può dare? Ci sono delle controindicazioni? E qual è il suo indice glicemico? Il grano saraceno (Fagopyrum esculentum) è una pianta erbacea della famiglia delle Poligonacee. Non si tratta di un cereale dal punto di vista botanico, dato che non fa parte della famiglia delle Graminacee. Talvolta il grano saraceno, insieme alla quinoa, viene definito come uno pseudo-cereale.

Continua a leggere

Share Button

Le 5 città più adatte a vegetariani e vegani in Europa

MAROZZI-KATIA-1-w1-768x483Al giorno d’oggi sempre più persone scelgono di cambiare il proprio regime alimentare. Ecco le 5 città più adatte a vegetariani e vegani in Europa. Continua a leggere

Share Button

I rischi per chi mangia carne

carne-fa-mal_88-20140912-114732-99By Edoardo Capuano

Bistecca“Io non mangerò mai più carne finché il mondo esiste”. I Cor. 8:13.

“L’estrema avversione che alcuni adulti e molti bambini mostrano nei confronti della carne di ogni tipo, è attribuita da Fitch ad una tendenza atavica, cioè alla sopravvivenza dell’istinto primitivo dei nostri antenati preistorici che non mangiavano carne” – (J. H. Kellog, M.D., editore Buona Saluto). Continua a leggere

Share Button

Tofu alle erbette con arance, rucola e lattughino

Tofu alle erbette con rucola e lattughino
Oggi cuciniamo il tofu, con una ricetta fresca e profumata. Tra gli ingredienti del tofu alle erbette con arance, rucola e lattughino c’è anche il benessere dell’ortica e il profumo intenso e appetitoso di timo e rosmarino.

Continua a leggere

Share Button

Più si beve latte e più calcio si perde dalle ossa: parola del British Medical Journal

vaccaNon esiste alimento migliore. Il latte che sgorga dalle mammelle è da sempre raccomandato da medici e nutrizionisti per il fabbisogno proteico e soprattutto per l’apporto di calcio, minerale questo fondamentale per far crescere e mantenere in salute la struttura ossea. Continua a leggere

Share Button